Pagina precedente

 

Allaccio acquedotto

L' allacciamento per l'acqua va richiesto agli appositi uffici del comune. Necessita:

  • Il documento di identitÓ

  • Una bolletta o la copia di un contratto stipulato con l'ENEL o con l'azienda del gas.

NecessiterÓ compilare un modulo sul posto, ovvero  "L'impegnativa di trapasso di utenza dell'acqua potabile".

Se si abbandona un'abitazione per pi¨ di due mesi si dovrÓ mandare alla societÓ dell'acquedotto, una lettera per recedere dall'impegnativa.

 

Pagina precedente

Sei arrivato a questa pagina direttamente e non sai come procedere? Torna alla Pagina principale